Expo Milano 2015: The Tank, il villaggio polifunzionale di Box4it

Tra le novità del Fuori Expo 2015, si trova anche The Tank, il villaggio polifunzionale interamente realizzato da Box4it con 40 container marittimi a fine corsa, e dunque riciclati, che ospita 5000 mq di eventi, shopping e food nello storico scalo ferroviario di Porta Romana. Scopri questo nuovo emozionante spazio qui su Designerblog.

168813-r2-8113c1-original-1432807538.jpg

Tra le novità del Fuori Expo 2015, si trova anche The Tank, il villaggio polifunzionale interamente realizzato da Box4it con 40 container marittimi a fine corsa, e dunque riciclati, che ospita 5000 mq di eventi, shopping e food nello storico scalo ferroviario di Porta Romana.

The Tank, è il primo villaggio polifunzionale temporaneo ed itinerante, realizzato da Box4it, la prima realtà in Italia che ha saputo proporre una nuova soluzione per immaginare lo spazio creando soluzioni abitabili innovative e sostenibili con l’utilizzo di container riciclati e personalizzati.

Infatti, il villaggio, innovativo, ecologico e di design, è stato pensato per essere replicato e trasferito sia in Italia che all’estero, dal 5 giugno, però si trova all’interno dello storico scalo ferroviario di Porta Romana di Milano. L’area, abbandonata e dismessa, è stata riqualificata trasformandosi in un punto d’incontro per migliaia di visitatori in arrivo da tutta Italia e dal mondo per ammirare l’originale e straordinaria realizzazione e per assistere ai numerosi eventi in calendario.

The Tank sarà infatti sinonimo di intrattenimento, shopping, food e design, con i container firmati Box4it, modificati, personalizzati, coibentati e allestiti per rispondere a qualsiasi esigenza e funzionalità, ed animandosi di diverse realtà: una zona commerciale con 21 shop, 12 locali tra birrerie, cocktail bar, diverse proposte di street food selezionate da tutta Italia, e punti di ristoro convenzionale con la presenza di alcuni dei più noti locali milanesi.

The Tank sarà anche l’hub della Milano Food Week che avrà qui la sua Main kitchen, firmata Lube, dove ogni giorno si succederanno showcooking, eventi e degustazioni. Spazio anche all’architettura e design di tendenza: sarà infatti presente anche Easy Rent City, il prototipo della prima casa dell’innovazione interamente realizzata con container Box4it progettata dall’architetto Marcello Cerasuolo e presentata per la prima volta a SuperStudioPiù in via Tortona in occasione della design week. Inoltre all’interno del Villaggio ci sarà anche un’area dedicata al co-working: uno spazio stimolante dove poter svolgere la propria attività lavorativa popolato da persone orientate alla collaborazione.

All’interno della zona riqualificata dello storico scalo ferroviario di Porta Romana ci sarà anche uno spazio interamente dedicato alla musica italiana ed internazionale. Sul palco di Social Music City si alterneranno infatti artisti d’eccezione, a partire da lunedì 1 giugno con Lele Sacchi e il concerto di Fatboy Slim, inventore indiscusso del big beat, la perfetta armonia tra hip hop, breakbeat, rock e R&B, che ha scritto tra le più importanti pagine della storia delle arti elettroniche. A seguire, il 14 giugno sarà la volta di Dj Ralf e Simian Mobile Disco e il 27 giugno di Jeff Mills e Robert Hood.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail