È touch-screen l'orologio di lusso

L\\\'orologio di lusso col touch-screen

Specialmente gli uomini stanno perdendo quell'unico accessorio che portavano al polso, l'unico lusso da indossare, se si fa eccezione per occhiali o gemelli. Ma se oggi la tecnologia può tutto, può anche rilanciare quella apparente scomodità, rendendo touch-screen l'orologio di lusso, e quindi da portare ancora con una certa soddisfazione.

È innegabile, ormai per qualsiasi cosa stiamo sempre più appresso al tempo con l'ansia di perderlo. Un'abitudine tanto malsana quanto volgare, che solo pochissimi privilegiati possono evitare. Il gesto meccanico di guardare l'ora sull'orologio, che spesso ci scordiamo pochi secondi dopo tanto è abitudinario e nevrotico, ormai è da molti sostituito dalla visione di questa sul cellulare. È lontano il tempo in cui si sfoggiavano begl'orologi analogici.

L\\\'orologio di lusso col touch-screen

L\\\'orologio di lusso col touch-screen
L\\\'orologio di lusso col touch-screen
L\\\'orologio di lusso col touch-screen
L\\\'orologio di lusso col touch-screen

Touch Skin, di Niels Astrup, è l'orologio digitale con un touch-screen con più funzioni, tutte attivabili sfiorando il quadrante, proprio come un cellulare di ultima generazione. Con un dito si può guardare l'ora "svegliandolo" dallo stand-by che consente di risparmiare energia; con due dita si può controllare la data; infine con tre dita si può modificare l'aspetto.

Il cinturino è coerente con il quadrante, perfettamente lineare e pulito, e si allaccia con un sistema invisibile. Non ci sono batterie per un oggetto del genere, ma un caricatore minimale anch'esso, dove poggiarlo e riprenderlo a carica avvenuta. Un orologio perfettamente elegante, sobrio e tecnologico da sfoggiare in qualsiasi occasione.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: