Arredare casa risparmiando ma senza rinunciare a pezzi di Design

È periodo di saldi, ma non serve aspettare questi per risparmiare, specie se non parliamo di abiti ma di arredamento, ambito nel quale già da tempo si può approfittare di sconti, svendite, usato garantito, design low cost, delle migliori aziende, potendo così arredare casa risparmiando, ma senza rinunciare al design.

I risparmi che si possono ottenere variano tra il 10 e il 70%, grazie agli outlet di marche come Driade che offre vasi, candelabri, servizi da cucina e relativo arredamento. Anche Kartell si fa notare per gli sconti dovuti ad arredamento proveniente da set cinematrografici, mostre, fiere, o semplicemente modelli di fine catalogo. Divani & Divani ha modelli che usciti dalla produzione possono giungere al 60% di sconto; e Cappellini, l'outlet che offre divani, letti, poltrone, e oggettistica varia fino al 40% di sconto.

Il vantaggio di queste offerte è che essendo di aziende ben note, queste offrono comunque un servizio di assistenza e garanzia anche dopo l'acquisto, tuttavia è bene sincerarsene e conservare sempre le ricevute. Variano invece le possibilità di avere incluso nel prezzo anche il trasporto e il montaggio.

Un altro modo di risparmiare pur mantenendo il gusto è il sempreverde Ebay, dove altre persone poco sedentarie e inclini al trasloco, per lavoro o per studi, muovono un fitto mercato che flessibilmente offre e raccoglie grandi occasioni e vantaggi.

Infine come mostrato nel video di inizio post, si possono trovare esempi come quello di ArredaClick, che hanno una particolare attenzione al risparmio e al piacere di un bell'arredamento. Questa è una prerogativa specialmente delle giovani coppie che per mancanza di budget, o perché soggette a possibili trasferimenti per situazioni mai definitive, possono trovare ottimi consigli e ottime offerte.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: