I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia

I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia

Architettura, paper craft e una buona dose di ossessività: così ci sembra di poter riassumere questi lavori di Jill Sylvia, l'artista che ha trasformato le pagine di una serie di libri contabili in alcuni dei più famosi monumenti statunitensi.

Dalla Casa Bianca al Jefferson Memorial fino al Capitol Building, tutti sono stati realizzati ritagliando meticolosamente le caselle dei registri e dando così vita a una serie di superfici con cui costruire le strutture. Le 'griglie' danno non solo l'idea di leggerezza e precisione insieme, ma permettono di vedere all'interno e capire con quale criterio Jill Sylvia ha costruito i suoi modelli.

I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia

I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia

I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia
I monumenti con i fogli dei libri contabili di Jill Sylvia

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: