La mappa digitale di Tokyo per lo Skytree

Idealmente, concettualmente e materialmente opposta a quella realizzata da Jenni Sparks per Londra, questa mappa digitale di Tokyo di Team Lab beneficia però della stessa ossessione per il dettaglio. Esposta sulle pareti interne del Tokyo Skytree, l'edificio più alto del Giappone inaugurato lo scorso 22 maggio, la mappa è un lavoro che unisce tradizione e modernità.

Se l'idea infatti è ispirata alla Hyakkiyakou (la parata di demoni che prendono possesso delle strade durante una notte estiva) come unione di elementi virtuali e reali nel panorama urbano ("a Tokyo", spiegano "diventa sempre più difficile distinguere ciò che esiste fisicamente dal ciò che è virtuale e deriva da Manga e animazione"), il tratto e le animazioni invece richiamano la tradizione Edo con i colori dell'Ukiyoe e la rappresentazione 'piatta' dei diversi livelli prospettici. Il risultato è caotico e ipnotico insieme.

  • shares
  • Mail