Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco

Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco

Si chiama "Osmose" ed è la prima di una serie di 'fermate' intelligenti progettate dall'architetto Marc Aurel dello studio MA per l'italiana Metalco. Situata al momento in Gare de Lyon a Parigi, è uno spazio in acciaio, misura 85 metri quadrati ed è diviso in tre sezioni open-air. La prima ospita una mappa illuminata con orari e informazioni sull'area attraversata dai mezzi pubblici.

La seconda è munita di due panche posizionate agli estremi di un pannello in vetro decorato con le strade della città e nella terza sezione trova posto una sala lettura con panche e scaffali che contengono una piccola biblioteca con volumi in prestito. Sul lato opposto, prese elettriche per ricaricare biciclette o altri apparecchi. L'illuminazione è stata studiata in modo da virare il colore della fermata dal viola al blu elettrico secondo i momenti della giornata, mentre un suono breve e discreto avvisa i passeggeri dell'arrivo del bus.

Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco
Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco
Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco
Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco
Osmose è la nuova fermata a Gare de Lyon di Marc Aurel per Metalco

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: