Cube, il gioco di Google Maps

Vi ricordate quel gioco di equilibrio in cui, manovrando leve e manopole, bisognava far raggiungere a una biglia la fine di un percorso senza farla cadere nelle buche? Google lancia ora una versione virtuale e ipermoderna dello stesso gioco, basata sulla tecnologia WebGL sviluppata dai Chrome Experiments Labs.

Si chiama Cube, un ambiente tridimensionale su cui sono state applicate le mappe di diverse città del mondo, ognuna con i suoi percorsi e i suoi segnaposti, che servono a guidare il gioco della pallina che deve rotolare per le vie di Manhattan, San Francisco o Parigi per raggiungere i luoghi segnalati e accedere così al livello successivo.

In un'accorta strategia di marketing, ogni livello serve a sottolineare e spiegare una delle funzionalità avanzate del servizio Google Maps, dalla personalizzazione dei percorsi alla segnalazione di strade ciclabili o delle zone più trafficate, il tutto però con un tono giocoso che rischia di creare dipendenza.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 43 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO