Resonant Chamber è l'esperimento di architettura acustica di RVTR

Nasce seguendo i principi degli origami e per sperimentare nuove forme architettoniche che possano assecondare variabili acustiche differenti. "Resonant Chamber" è un soffitto concepito dagli ingegneri della RVTR che cambia forma adattandosi alle sonorità e agli effetti desiderati da chi sta producendo musica in un determinato ambiente.

Tre le tipologie di pannelli: uno in compensato di bambù che rifrange il suono, uno in polipropilene che lo assorbe grazie alla sua porosità e il terzo, cavo, che contiene uno speaker. L'unioni dei tre permette una gamma elevata di combinazioni e di soluzioni, fino alla possibilità di utilizzare "Resonant Chamber" anche per luoghi pubblici affollati e rumorosi come un ristorante o per migliorare l'acustica di un centro convegni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail