Usuals, il marchio autoprodotto che racconta la storia dietro ad ogni oggetto

usuals me and my beretta

Siete anche voi dei fan del duo olandese Van Eijk & Van der Lubbe? Personalmente ho sempre ammirato la loro capacità di dare vita a scarti inventivi originali ma pieni di misura, come dimostrano ad esempio i loro progetti per la linea di imbottiti M-Furniture e il redesign della Music Hall di Eindhoven.

E' dunque una bella notizia scoprire che Miriam e Niels hanno dato vita ad un nuovo marchio autoprodotto, Usuals, una linea di oggetti e accessori in edizione limitata distribuiti unicamente attraverso Internet. Loro ne descrivono così la peculiriatà e l'identità distintiva:

"USUALS aims to inspire and tell the story behind the products - from the idea and initial drawings to the production method. The story is told in pictures and in film. There are no secrets. We aim to share and inspire."

Curiosi di sapere di più circa questo nuovo esperimento di design storytelling? Non vi resta che aspettare il prossimo Salone, dove Usuals sarà presente nel circuito espositivo di Ventura Lambrate.

  • shares
  • +1
  • Mail