Holes Of Happiness, guerrilla gardening a Londra

Scritto da: -

Piccoli giardini che sembrano cresciuti spontaneamente nelle crepe dell’asfalto, tra un mattoncino e l’altro, sul ciglio della strada: i Pothole Gardens sono in realtà composizioni create all’occorrenza, micro-mondi temporanei e fatati che compaiono qui e lì per le strade della zona est di Londra.

Si tratta di azioni di guerrilla gardening, di un Pothole Gardener che denuncia così, in maniera poetica, le buche per le poco dissestate strade inglesi (immaginate che distesa di fiori servirebbe sul nostro asfalto martoriato…) e porta colore in giro per una città che è sì una delle metropoli più all’avanguardia del mondo, ma che ha sempre avuto un occhio di riguardo per giardini e bordure fiorite.

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 112 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Holes Of Happiness, guerrilla gardening a Londra

    Posted by:

    Bellissima iniziativa ! Si dovrebbe proporre anche nelle scuole elementari dove i bambini potrebbero così esser sensibilizzati all'educazione civica ed ambientale ! Scritto il Date —