"Jean-Jean": il mobile a contrasto di Numero 111

Jean Jean di Numero 111

Sophie Françon, Jennifer Julien e Grégory Peyrache sono i tre designer francesi che hanno scelto il nome di Numero 111 e sono le tre firme responsabili di questo "Jean-Jean", mobile-contenitore interamente concepito a contrasto. Se da un lato infatti troviamo un'unità più alta, con il legno esterno in vista e quello delle pareti interne colorato di rosso, dall'altro c'è la seconda forma, più bassa e interamente laccato dello stesso colore.

I due moduli sono diversi ma complementari: uniti da due grandi viti infatti, non potrebbero trovare l'equilibrio in assenza dell'altro. Il risultato finale è un elemento di arredo quasi scultoreo, funzionale e curioso allo stesso tempo. Disponibile in edizione limitata presso la Galerie Gosserez di Parigi.


Jean Jean di Numero 111
Jean Jean di Numero 111
Jean Jean di Numero 111

  • shares
  • +1
  • Mail