"Nine": la lampada minimale di Aldentro

"Nine": la lampada minimale di Aldentro

La forma è minimale al punto da sembrare spartana, piegata su se stessa come a nascondere la lampadina, la cui luce trova comunque spazio su due dei lati. Eppure "Nine" è tutt'altro che fredda o monotona: e la sua forma a punto interrogativo (oltre che alla cifra da cui prende il nome, ovviamente) aggiunge una nota di estro elegante.

In questo oggetto ideato da Aldentro (nome belga dietro cui si cela il giovane designer Pieter Desmijter), il metallo fa sì che la luce sia diffusa in modo morbido, con l'idea - sempre presente in fase di progettazione - di creare una lampada da tavolo in cui risultino evidenti dettagli abitualmente nascosti. Un porta lampada a contrasto e il filo ricoperto di tessuto, generano un'atmosfera calda e conferiscono a "Nine" un aspetto semplice, ma tattile.

Nine la lampada minimale di Aldentro
Nine la lampada minimale di Aldentro
Nine la lampada minimale di Aldentro

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: