826DC, i gadget del Museum of Unnatural History

Museum of Unnatural History

826 Valencia, il laboratorio di scrittura creativa fondato da Dave Eggers per l'assistenza di bambini in contesti disagiati, ha la sua sede in un covo di pirati. Il suo omologo londinese, che vede il coinvolgimento dello scrittore Nick Hornby, di un negozio di delicatessen per mostri e non-morti.

826DC, il laboratorio di Washington DC, ha preso le sembianze di un museo che va contro ogni legge evolutiva, il Museum of Unnatural History: strumenti per la ricerca di specie estinte, brodo primordiale in lattina come la Zuppa Campbell, l'anello mancante in barattolo e lacrime di unicorno, non solo sono in mostra, ma costituiscono solo alcuni degli splendidi gadget, che si possono acquistare, sul posto o online, per supportare la causa.

Tra giochi di parole e umorismo pungente, il progetto grafico del designer newyorkese Oliver Munday, prevede oltre ai loghi ufficiali e alle insegne dello shop, anche il packaging di tutti gli oggetti in mostra e in vendita, e una serie di poster che illustrano e divulgano informazioni pseudo-scientifiche, per coinvolgere i più piccoli e divertire gli adulti.

Museum of Unnatural History
Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History

Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History Museum of Unnatural History

  • shares
  • +1
  • Mail