Biologiska, 20 designer in un museo di scienze naturali

20 Designers at Biologiska

L'idea è venuta per prima alla designer francese Emma Marga Blanche che, durante una visita al museo di scienze naturali di Stoccolma è rimasta incantata davanti alle ricostruzioni di ambienti ed ecosistemi datati 1893: l'enorme diorama fuori dal tempo, contenuto in un edificio in stile norvegese d'ispirazione medievale, sarebbe stato una perfetta ambientazione per un'esibizione di design contemporaneo.

Grazie al supporto del direttore del museo Lars-Erik e ad Hanna Nova Beatrice del magazine Plaza, Biologiska è diventata in occasione della Stockholm Design Week 2011 un'installazione insolita e visivamente impressionante, grazie al contrasto tra le ricostruzioni naturali, scenograficamente illuminate per l'occasione, e le opere di 20 designer provenienti da tutta Europa.

Duilio Forte, Valantin Loellman, Cate & Nelson, Cooper & Gorfer, oltre ai curatori Fredrik Färg ed Emma Marga Blanche sono tra i protagonisti di 20 Designers at Biologiska, un allestimento veramente esemplare, che sfrutta in maniera suggestiva il patrimonio museale meno conosciuto di una città per riportarlo a nuova vita in un contesto completamente differente e di grande interesse.

20 Designers at Biologiska
20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska

20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska

20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska 20 Designers at Biologiska

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO