Fuorisalone 2015 Milano: Del Tongo, tutte le novità presentate alla Milano Design Week, tra cui la nuova cucina Gibilterra, le foto

Del Tongo, è l'azienda di cucine per veri e propri maniaci, dove non esiste compromesso che regga, non a caso, il suo motto alla Milano Design Week 2015, è stato: The kitchen maniacs, No Compromise. Le immagini sono su Designerblog

_N2A6875

Del Tongo, è l'azienda di cucine per veri e propri maniaci, dove non esiste compromesso che regga, non a caso, il suo motto alla Milano Design Week 2015, è stato: The kitchen maniacs, No Compromise.

I maniaci delle cucine si presentano alla Milano Design Week 2015 con un bianco e nero senza mezze misure. Come abbiamo detto, infatti, nel flagship store di via Solferino 22, i compromessi non esistono e lo spazio è diviso in grafici bianchi e neri, senza spazio per zone grigie. Spiccano grafiche e allestimenti di linee nette, precise, ordinate, rigorose, in un’allestimento a cura dell’architetto Alfonso Arosio e dell’agenzia FAV (Freccia Ambrosini Volpi). Un viaggio, dunque, e non ci stanchiamo di dirlo, senza compromessi, tra la tecnica e il design, tra la scelta dei materiali e la cura e la dedizione per ogni singolo pezzo, di un’azienda che produce maniacalmente le sue cucine da più di 60 anni.

Su questo palcoscenico, Del Tongo ha presentato numerose novità, tra cui la nuova cucina Gibilterra, con l’anta curvata nella parte superiore e un particolare profilo in alluminio realizzato in pressofusione che la rendono una sintesi perfetta tra gola e maniglia. Il modello, che è realizzato dal centro R&S in collaborazione con l’architetto Egidio Panzera, è un brevetto esclusivo Del Tongo. L’anta, inoltre, può essere realizzata in varie finiture, tra cui quelle viste allo showroom, in laminato Olmo Dark e in Fenix NTM nero. La maniglia a filo, invece, permette di non avere sporgenze, diventando estremamente pratica, ma anche bella esteticamente e formalmente. Il profilo “maniglia” è in alluminio, con particolari realizzati in pressofusione, ed è disponibile in ben cinque colorazioni diverse. Quella presentata alla Milano Design Week era nero opaco e bronzo, ma ci sono anche le versioni alluminio naturale, rame, e nero lucido.

Moltissime anche le nuove soluzioni estetiche e materiche presentate, insieme ai sistemi di armadiature attrezzate, realizzabili su misura con ante complanari o a scomparsa, i cui interni possono essere allestiti liberamente. Tra queste altre novità c'è il modello Creta, presentato in una composizione lineare in laccato opaco Bianco Delhi in una speciale soluzione compositiva che comprende la presentazione del sistema di pensili Loft System e i nuovi contenitori da libero posizionamento Mix&Match.

Infatti, in cucina ci deve essere molto spazio, più di quello che sembra ad un rapido sguardo. Questo avviene proprio grazie a Loft System, un ingegnoso sistema di pensili che, con la stessa profondità della basi, aumenta come mai prima d’ora la capacità di contenimento in cucina senza stravolgerne la linearità e il design. Moltiplicando lo spazio verso l’alto e rendendolo raggiungibile anche con l’utilizzo di un’ingegnosa scala scorrevole, permette di riporre all’interno della cucina tutte le cose che non è bello vedere all’esterno: pentole ingombranti, piatti di portata, robot da cucina e altri grandi oggetti utili ma che non si usano tutti i giorni.

Mix&Match, invece, è il sistema di piccoli contenitori Del Tongo che possono essere posizionati in assoluta libertà grazie al loro assetto variabile che permette di cambiare idea ogni volta che si vuole. Possono essere fissati ai pensili, al muro o usati a libero posizionamento. E con Mix&Match si può personalizzare grazie alla scelta tra cinque diverse tonalità.

Un'altra cucina, è il modello Milano, con ante completamente liscie e aperture push/pull, presentata in una composizione lineare totalmente realizzata in Fenix NTM Grigio Tegal, dal grande impatto estetico, e dove vengono introdotte tre importanti novità: la motorizzazione per l’apertura di frigo e lavastoviglie con le ante push/pull, la vasca lavello in Fenix NTM, completamente integrata nel top in un unico blocco, e le nuove meccaniche e le sponde di cassetti e cestoni.

E siccome, ve lo ricordo, in cucina niente compromessi, oltre all'impatto estetico, la tecnologia e la funzionalità sono gli elementi chiave che non possono mancare. Per questo, in una cucina Del Tongo servono anche Drive frigo e Servo Drive lavastoviglie, accessori che aprono il frigo e la lavastoviglie anche quando si hanno le mani occupate. Sono motorizzati elettricamente e, non avendo bisogno di gole o maniglie, diventano indispensabili per regalare alla linea della cucina la massima purezza e per non interrompere la sua bellezza.

Altra novità dell’azienda toscana sono i sistemi di armadiature, due modelli che Del Tongo costruisce su misura al centimetro nella loro lunghezza, si tratta dell'armadio Superconvertibile, e del l'armadio Super Sliding, che rendono possibile accessoriare gli interni in tanti modi. Questi sistemi sono realizzati con scocche di diverse finiture e possono essere allestiti internamente con tanti accessori per soddisfare sia le esigenze funzionali, sia quelle estetiche.
Le novità: la cucina Creta, la cucina Gibilterra e i nuovi sistemi di storage

Le novità: la cucina Creta, la cucina Gibilterra e i nuovi sistemi di storage

credit image for Blogo by Camilla Di Iorgi

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO