Fuorisalone 2017: la L58 limited edition di LightsOn e Borsa

La sedia L58 di LightsOn design Studio_Gellner si veste di nuovi colori e tessuti grazie all’inedita collaborazione con Borsa. Scoprila su Designerblog

Due aziende venete che mettono al centro il valore dell’artigianalità si incontrano per dar vita ad una limited edition esclusiva che è stata presentata a Milano in occasione del Fuorisalone 2017: la sedia L58 di LightsOn design Studio_Gellner si veste di nuovi colori e tessuti grazie all’inedita collaborazione con Borsa, storica azienda di Bassano del Grappa produttrice di camicie d’alta gamma. Grazie alla maestria dei sarti di Borsa, nascono così sei sedute imbottite con sei diverse combinazioni di fantasie ispirate al mondo della camiceria sartoriale.

La sedia L58 è stata progettata originariamente da Edoardo Gellner per un locale pubblico nel 1958 e da qui nasce la sigla che la contraddistingue. Successivamente Studio_Gellner ne ha aggiornato il design, mantenendo intatte le caratteristiche originarie e modificando l’altezza per renderla più consona alle esigenze ergonomiche domestiche e residenziali contemporanee. Il telaio, realizzato in legno di faggio europeo coltivato, è disponibile nelle tre classiche finiture verniciato naturale, ematite e caffè, per andare incontro ad ogni gusto ed esigenza, e da oggi anche laccato bianco o in altri colori a richiesta, ampliando così le possibilità di arredo degli ambienti contract.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain